MARSALA: il calore del sole in bottiglia Secco, semisecco o dolce, raccoglie tutti i profumi del Mediterraneo. Si sposa con molti cibi, ma è anche un ottimo vino da meditazione Articolo da Rivista  Cucina MODERNA Sapete che. •• Molte persone pensano che il vero Marsala sia quello all’uovo, alle mandorle o al mandarino. Invece questi prodotti sono vini aromatizzati che utilizzano soltanto il Marsala come base. Il vino Marsala ha una storia antica: è nato dall’arguzia di due commercianti inglesi che si innamorarono del robusto vino della città omonima. Nel 1773 sbarcò sull’isola di Sicilia John Woodhouse e decise di trasportare un po’ di quel vinoRead More →

La frutta di Martorana è un tipico dolce siciliano famoso nel mondo perché la sua preparazione e confezionamento prevede, nella forma e nell’aspetto alla fine del processo di preparazione, la perfetta imitazione o riproduzione di frutti e talvolta ortaggi. Internamente è simile al marzapane ma notevolmente più dolce e saporito. La base della sua ricetta è esclusivamente la farina di mandorle e lo zucchero. E un prodotto inserito nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani ed è riconosciuto come prodotto agroalìmentare tradizionale siciliano. Secondo una nota tradizione, la frutta di Martorana è nata perché le suore del convento benedettino, fondato dalla nobildonna Eloisa Martorana nelRead More →

I trucchi del mestiere da Rivista Cucina Moderna Pulire il PESCE Non è vero che si tratta di un’operazione difficile e laboriosa. Basta imparare pochi semplici gesti per avere sempre ottimi risultati Le operazioni di pulitura che indichiamo sono specifiche per i pesci cosiddetti tondi, cioè quelli dalla classica forma oblunga, come orata, dentice, branzino, trota. I pesci di grosse dimensioni, come certi esemplari di salmone o di cernia, vanno puliti prima di essere tagliati in tranci. Pulire il pesce crudo e cotto Pulire SARDE ACCIUGHE Per aprirle a libro, on una mano afferrate la testa e con l’altra il corpo del pesce, poi staccateRead More →

BREVE STORIA DELLA “VENERABILE CONFRATERNITA DEL BACALA’ ALLA VICENTINA” La Festa del Bacalà 2018 Nel 1987 nasce a Sandrigo (Vicenza) la “Venerabile Confraternita del Bacala alla Vicentina” su iniziativa dett’avv. Michele Benetazzo che, in un momento di recessione della secolare tradizione del celebre piatto vicentino, ha l’idea di costituire un qualificato cenacolo di personaggi vicentini e non. Un sodalizio che “non sia soltanto dedito a riunioni mangerecce, ma per conservare e difendere la buona cucina locale”. Vengono indicati anche alcuni obiettiviprimari da raggiungere, come la stesura della ricetta “doc” per la preparazione del “bacala alla vicentina”, dare attestati ai ristoratori che si impegnino a servireRead More →

II cocktail dell’estate è senza alcol e zuccheri artificiali. Gustoso grazie a frutta, spezie ed erbe aromatiche, lo prepari con spremute di agrumi o té. E il pieno di vitamine e antiossidanti ti aiuterà a sopportare meglio le alte temperature di Nina Gigante @nina_giga da Rivista DONNA MODERNA Con i primi caldi, si fanno più inviti ed è bello rilassarsi ser¬vendo qualcosa da bere. Però, se si vuole stare in forma e non affaticare l’organismo, bisognerebbe evitare i classici cocktail. L’alcol e gli zuccheri raffinati che contengono favoriscono la produzione di tossine, con la conseguenza di peggiorare gonfiori e cellulite. L’alternativa è puntare sui mocktail.Read More →