Abbinamenti/Giuseppe Vaccarini consiglia 3 VINI per tre piatti Se la zuppa è leggera, fresco e giovane sarà il rosso • Verduno Pelaverga 2009 Bel Colle Da un raro, storico vitigno langarolo nasce questo rosso color rubino con aromi di ciliegia e violetta e un po’ erbaceo nel finale, la cui peculiare caratteristica è di associare intensi profumi a tannini moderati. Di media struttura e appena morbido, al gusto ha una bella freschezza e una persistenza di pochi secondi. Meglio berlo entro i due anni con piatti di moderata complessità. • Pancotto ai funghì con pancetta croccante LA RICETTA Spiccata e persistente la percezione di dolcezza,Read More →

Tartellette di sfoglia con crema all’anice da La CUCINA ITALIANA Mensile di gastronomia Tempo: circa 1 ora e 15′ Ingredienti per 6: • pasta sfoglia g 250 • zucchero semolata g 250 • zucchero a velo g 60 più un po’ • burro morbido g 60 più un po’ • farina di mandorle g 50 • farina di mais fioretto g 40 • farina 00 g 40 • 5 uova • 3 stelle di anice stellato • scorza grattugiata di un limone • fecola • liquore all’anice • vanillina • sale • 1 Pestate le stelle di anice stellato, frullatele con lo zucchero semolate eRead More →

Dolcetti horror styleper l’evento d’autunno più amato dai bambini. Le idee, semplici ma di grande effetto, usano zucca, frutta e glasse colorate. Il risultato? Da paura! Foto di JEAN CLAUDE AMIEL da Rivista ELLE a Tavola ******************** Non ci sono solo i compleanni o la fine della scuola. Halloween è un’occasione imperdibile per organizzare un pomeriggio di festa con i bambini. E anche per insegnare loro a mettere letteralmente le mani in pasta e creare dolcetti spiritosi. MELE DELLA STREGA Fondete 150 g di burro in una casseruola, unite 300 g di zucchero in granella e mescolate sino a farlo sciogliere. Aggiungete 230 g diRead More →