Halloween la festa è qui

Dolcetti horror styleper l’evento d’autunno più amato dai bambini. Le idee, semplici ma di grande effetto, usano zucca, frutta e glasse colorate. Il risultato? Da paura!
Foto di JEAN CLAUDE AMIEL da Rivista ELLE a Tavola

********************

Non ci sono solo i compleanni o la fine della scuola. Halloween è un’occasione imperdibile per organizzare un pomeriggio di festa con i bambini. E anche per insegnare loro a mettere letteralmente le mani in pasta e creare dolcetti spiritosi.

MELE DELLA STREGA

Fondete 150 g di burro in una casseruola, unite 300 g di zucchero in granella e mescolate sino a farlo sciogliere. Aggiungete 230 g di sciroppo di zucchero (che potete preparare voi stesse portando a ebollizione 160 g di zucchero e 70 g d’acqua), 270 g di latte condensato e cuocete per 20 minuti. Sbollentate 4 mele per 30 secondi, eliminate il picciolo e infilate in ciascuna una scopetta, poi passatele una per volta nel caramello, quindi immergetele in acqua ghiacciata; sgocciolatele e disponetele su carta da forno.

*

LECCA LECCA CON IL KIWI

Sbucciate 4 kiwi e tagliateli a rondelle spesse poco meno di 2 centimetri. Infilate in ciascuna rondella un bastoncino da gelato e raccogliete i lecca lecca ottenuti in bicchieri in cui avrete messo vermetti oppure serpentelli e qualche ragno di plastica.

OCCHI DI MARSHMALLOW

Imburrate uno stampo con 8 incavi semisferici e cospargetelo internamente con un cucchiaio di fecola miscelato a uno di zucchero a velo. Mettete 10 fogli di gelatina in acqua fredda per 5 minuti; in una casseruola portate a ebollizione 2,2 di di acqua con 400 g di zucchero e lasciate sobbollire sino a ottenere uno sciroppo denso (120 °C).
Montate 2 albumi nel frullatore, aggiungete lo sciroppo e frullate per circa 10 minuti.

Strizzate la gelatina e scioglietela nel succo di mezzo limone caldo; unite un cucchiaio di vanillina e la gelatina e continuate a frullare. Versate il composto nello stampo e quando è freddo passatelo nel frigorifero per 4 ore. Sformate, pennellate le cupolette con una glassa ottenuta sciogliendo 100 g di zucchero a velo in 2 cucchiai di acqua bollente.
Mettete sopra ciascuna cupoletta una fettina di ciliegia candita, spennellatela e disponete nel centro di ciascuna un’uvetta. Decorate con zuccherini rossi.

LA MANO ZOMBIE

Disegnate il contorno della mano su un cartoncino, poi ritagliatelo. Foderate con carta da forno uno stampo 10×15 cm e cospargetelo con zucchero velo e altrettanta fecola di patate. Preparate il marshmallow (vedi ricetta sopra). Una volta pronto cospargete la superficie con fecola e zucchero a velo, sformate e ricavate 5 rettangoli per simulare le dita che metterete sulla mano di cartoncino. Con caramello liquido disegnate le unghie.

*

WHOOPIE ALLA ZUCCA

Mescolate 250 g di farina a 20 g di lievito in polvere. Lavorate 110 g di burro con 100 g di zucchero. Aggiungete 3 uova. Incorporate la farina e 200 g di polpa di zucca cotta passata al setaccio. Lasciate riposare per un’ora in frigo poi disponete sulla piastra coperta di carta da forno la preparazione a cucchiai e infornate per 10 min. a 200° C.
Fate raffreddare poi, con una tasca da pasticciere, distribuite uno strato di marshmallow sul lato piatto della metà dei biscotti ottenuti. Con i rimanenti formate i whoopies.

 

Please follow and like us:

Related posts