Tartellette di sfoglia Colazione/Spuntino

Tartellette di sfoglia con crema all’anice

da La CUCINA ITALIANA Mensile di gastronomia
Tempo: circa 1 ora e 15′

Ingredienti per 6:
• pasta sfoglia g 250
• zucchero semolata g 250
• zucchero a velo g 60 più un po’ • burro morbido g 60 più un po’
• farina di mandorle g 50
• farina di mais fioretto g 40
• farina 00 g 40 • 5 uova
• 3 stelle di anice stellato
• scorza grattugiata di un limone
• fecola
• liquore all’anice
• vanillina
• sale

• 1 Pestate le stelle di anice stellato, frullatele con lo zucchero semolate e passate al setaccio, facendo cadere tutto in una ciotola dove avrete raccolto 2 uova, 3 tuorli (conservate gli albumi) e la scorza di limone; mescolate bene, poi aggiungete 2 cucchiai di fecola, g 80 di acqua e un pizzico di sale.

• 2 Portate questa crema su un bagnomaria caldo ma non bollente e cuocete, sempre mescolando, finché non si sarà rappresa (ci vorranno 5-7′). Aggiungete la farina di mandorle, togliete dal fuoco e completate con 1 cucchiaio di liquore all’anice. Fate raffreddare la crema all’anice mescolando ogni tanto in modo che non si formi la pellicola sulla superficie.

• 3 Con una frusta mescolate, fino a ottenere un composto liscio, lo zucchero a velo, il burro, la farina di mais e quella 00, g 80 degli albumi tenuti da parte, mezza bustina di vanillina e un pizzico di sale (composto).

• 4 Ritagliate dalla pasta sfoglia 6 dischi (0 cm 10). Imburrate molto bene 6 stampini troncoconici scanalati (0 maggiore cm 8,5, 0 minore cm 5, h cm 4) e foderateli con i dischi di sfoglia. Farcite le tartellette con la crema all’anice aiutandovi con una tasca da pasticciere.
Se dovesse avanzare della crema, potrete servirla come accompagnamento delle tartellette.

• 5 Raccogliete il composto in una tasca da pasticciere con bocchetta liscia (0 cm 0,8) e deponetelo sulle tartellette distribuendolo a spirale a partire dal centro.

• 6 Infornate le tartellette a 175 °C per 30′, su una placca posta a mezza altezza del forno. Sfornate, spolverizzate con zucchero a velo, alzate la placca e infornate di nuovo sotto il grill per 2′. Sfornate, lasciate intiepidire per qualche minuto, poi sformate e servite le tartellette tiepide.

Vino aromatico dolce dal profumo di fiori ed erbe Asti Docg, Colli Piacentini Malvasia dolce
Acqua piatta, oligominerale, di gusto delicato e fine

Piatti, bricco da caffè, lattiera e tazza Alessi, cucchiaino Mepra, vassoio di legno e tovaglietta americana De Padova,
tovaglia, tovagliato e fondo Tessilarte.

Please follow and like us:

Related posts