Patate ripiene di salsiccia


Patate ripiene di salsiccia

Ingredienti
quattro grosse patate ovali,
tre cipolle, tre spicchi d’aglio,
una carota,
150 g di pancetta affumicata,
un ciuffo di prezzemolo,
250 g di salsiccia, un uovo,
sale, pepe, 40 g di strutto,
un bicchiere di brodo,
un mazzetto aromatico
(timo, prezzemolo e alloro).

Porzioni: 4
Esecuzione: facile
Tempo: circa 1 ora e 45 minuti

Pelate le patate, lavatele e tagliatele in senso orizzontale, asportando una piccola calotta; poi svuotatele con uno scavino o con un cucchiaino, formando delle vaschette spesse circa 1 cm.

Man mano che le calotte e le vaschette sono pronte, immergetele in acqua fredda per evitare che anneriscano.

Pelate le cipolle e l’aglio. Raschiate la carota e tagliatela a fettine. Tritate due delle cipolle a disposizione, insieme con l’aglio, la pancetta affumicata e il prezzemolo.

Mescolate questo trito, in una terrina, con la salsiccia spellata e sminuzzata, l’uovo, sale e pepe.

Fate fondere lo strutto in una padella e ponetevi a soffriggere per 5 minuti le fette di carota e la cipolla ri¬masta, tagliata ad anelli. Trasferite il sof¬fritto in una pirofila rettangolare, distribuendolo uniformemente.

Scolate le patate e asciugatele; poi disponete le vaschette nella pirofila con il soffritto, salatele internamente e riempitele con la farcia preparata, usando un cucchiaino, con il quale schiaccerete bene il ripieno. Coprite con le calettine asportate.

Versate nel recipiente il brodo, unite il mazzetto aromatico e fate cuocere in forno, precedentemente riscaldato a 180°, per 1 ora, irrorando di tanto in tanto con il fondo di cottura. Servite caldo, portando la pirofila direttamente in tavola.

Ricetta da Grande Scuola di Cucina Longanesi & C. Periodici