Arrosto di vitello con frutta secca


Arrosto di vitello con frutta secca

1 kg di fesa di vitello
100 g di prosciutto crudo
250 ml di vino bianco
2 gambi di sedano
2 carote
1 cipolla
alloro
rosmarino
aglio
burro
concentrato di pomodoro
albicocche secche
fichi secchi
prugne secche
olio extra vergine d’oliva
sale
pepe

persone 4 tempo più di 1 ora difficoltà media

Eliminate il grasso in eccesso e il tessuto connettivo dalla carne, poi salatela e pepatela.

Avvolgete la carne nelle fette di prosciutto e rosolatela in una padella antiaderente con una noce di burro e un po’ di olio.

Rosolate la carne su fiamma bassa per 15 minuti girandola bene da tutti i lati finché non sarà ben dorata. Poi aggiungete del rosmarino e uno spicchio d’aglio.

Tagliate sedano, carota e cipolla a tocchetti e fateli dorare in una casseruola che sia adatta anche alla cottura in forno.

Trasferite qui l’arrosto insieme alle verdure e stemperate con il vino il fondo di cottura rimasto nella padella, unite il concentrato di pomodoro e portate a bollore.

Ora versate l’acqua calda, le albicocche, i fichi e le prugne, cuocendo a fuoco basso per 2 ore.

Terminate la cottura in forno a 180°C per 20 minuti

Cucinare insieme a cura di Francesca Sponchia
in cucina: Massimo Spallino
da Magazine Bene Insieme CONAD