CARPACCIO DI PESCE SPADA

CARPACCIO DI PESCE SPADA CON POMODORI SECCHI

PREPARAZIONE 15 MINUTI OLTRE IL TEMPO DI RAFFREDDAMENTO E 20 MINUTI DI MARINATURA DEL PESCE
DIFFICOLTA MINIMA
VINO CONSIGLIATO CERASUOLO DI VITTORIA ROSSO (SICILIA)’

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
• 350 g DI TRANCIO DI PESCE SPADA
• 80 g DI POMODORI SECCHI
• 2 LIMONI
• 2 POMPELMI
• 1/2 CUCCHIAIO DI ZUCCHERO
• 1 CUCCHIAIO DI PREZZEMOLO TRITATO
• 1 CESPO DI INSALATA RICCIA
• 3 CUCCHIAI DI OLIO D’OLIVA EXTRAVERGINE
• SALE E PEPE

1 – Pulire il pesce spada, eliminare la pelle e l’osso centrale [>1]; lavarlo, asciugarlo e farlo indurire in freezer per 30 minuti, in modo da poterlo affettare più facilmente.

2 – Estrarlo dal freezer, tagliarlo a fettine sottili [>2]; stendere le fettine preparate sul fondo di un vassoio dai bordi piuttosto alti.

3 – Spezzettare i pomodori secchi e distribuirli sul pesce, cospargere il tutto con lo zucchero; spremere i limoni e 1 pompelmo e versare sul carpaccio il succo degli agrumi. Coprire quindi con la pellicola e lasciare marinare in frigorifero per 20 minuti.

4 – Sbucciare al vivo il pompelmo rimasto e tagliarlo a dadini [>3]; mondare l’insalata riccia, lavarla e asciugarla.

5 – Sgocciolare le fettine marinate e sistemarle su un letto di insalatina fresca; condire con olio, sale e pepe e guarnire con i dadini di pompelmo e il prezzemolo.

Da UNO, DUE, TRE SI CUCINA PESCE DeAGOSTINI