Aperitivi/Cocktail

Cocktail

KIA

TIPOLOGIA: short drink, aperitivo BICCHIERE: flùte

Ingredienti e dosi

  • 1/10 crème de cassis
  • 9/10 vino bianco secco e fermo

A essere pignoli ci vorrebbe rigorosamente dell’ottimo vino Chablis, come del resto vuole la tradizione che fa nascere questo cocktail semplice e perfetto in piena Borgogna, per mano di Monsieur Kir, sindaco dì Digione. A dire la verità ogni ottimo vino, che sìa francese, nastrano o di chissà dove, non andrebbe mischiato ad alcunché. Basterà quindi scegliere un buon vino schietto, fermo, secco e di ottima freschezza, ovvero quella vena acida che perfettamente bilancia la morbida dolcezza della crème de cassis, una sorta di sciroppo di mirtillo.

Preparazione

Nella flùte o in un calice da vino bianco stretto e allungato, possibil­mente freddo, versare la crème de cassis e completare con il vino. Un’agile mescolata ed è pronto. Si serve liscio con la libertà di gio­care con mirtilli e piccoli frutti di bosco per una leggera decorazione o come assaggio delicato.

Da Cocktail per ogni occasione  Edizioni GRIBAUDO

BELLINI

TIPOLOGIA: sparkling drink, aperitivo BICCHIERE: flute

Ingredienti e dosi

  • 7/10 spumante o Prosecco ‘3/10 succo di pesca

Nasce sul finire degli anni Cinquanta, in onore di una mostra di Giovanni Bellini a palazzo Ducale, al mitico Harry’s Bar di Venezia, locale storico aperto da Giuseppe Cipriani che nulla ha a che vedere con quello di Parigi, se non la comune consacrazione da parte del famoso gomito di Ernest Hemingway che a lungo si appoggiò sul bancone veneziano. Oggi il Bellini è un grande classico del pre-dinner più raffinato, specie durante quei party di lusso dove la pesca è frullata al momento e
servita con una piccola bottiglia champagnotta, monodose di spumante pregiato.

  • Preparazione Tagliare a piccoli pezzi una pesca bianca matura, anche completa di buccia e frullare a lungo. Versare il nettare filtrato secondo il gusto personale in una flùte e colmare di spumante o Prosecco Veneto di qualità, Potete eventualmente estrarre il succo di pesca utilizzando una centrifuga.
  • Da Cocktail per ogni occasione  Edizioni GRIBAUDO

Pimm’s n. 1

pimms(long drink)
Ingredienti per due persone:
cento grammi di Pimm’s n. 1, due mezze fette di limone, due mezze fette d’arancia, due fette di cetriolo con la buccia (o una lunga buccia sottile),due gazzose al limone (oppure lemonsoda o simili o limonata molto gassata), due ciliegine rosse al Maraschino, due ramoscelli di menta fresca, cubetti di ghiaccio.
Mettere nel bicchiere grande da long drink (tumbler alto) alcuni cubetti di ghiaccio cristallino e versare il Pimm’s. Introdurre un bastoncino che serva per mescolare e aggiungere mezza fetta di limone, mezza fetta d’arancia, una fetta di cetriolo con la buccia.
Il Pimm’s n. 1 va sempre accompagnato con gazzose al limone (oppure lemonsoda, limonata gassata e simili). Come guarnizione aggiungere una ciliegina al Maraschino e un ramoscello di menta fresca.

Planter’s Punch

plantersIngredienti per due persone:
cento grammi di Rum della Giamaica,
il succo di un’arancia,
il succo di un limone,
cinquanta grammi dì succo d’ananas,
due cucchiai di zucchero,
germogli di menta fresca,
quattro ciliegine rosse al Maraschino,
cubetti dì ghiaccio.
Mettere nello shaker alcuni cubetti di ghiac­cio cristallino e versare il Rum, lo zucchero e il succo d’arancia, di limone e d’ananas. Agitare velocemente per qualche secondo e servire nel bicchiere grande da long drink (tumbler alto) possibilmente freddo.
Guarni­re con germogli di menta fresca e le ciliegi­ne rosse al Maraschino e servire con la can­nuccia.
Con questo tipo di bevanda si possono ot­tenere delle varianti sia con la sostituzione o aggiunta di altri tipi di succhi di frutta, sia con guarnizioni.

Fruit Cup

fruit-cupIngredienti per otto-dodici persone:
due banane grosse,
sei belle arance tagliate a spicchi,
due pere,
venti ciliegine rosse allo sciroppo,
qualche fragolina di bosco
o fragolone (se è la stagione),
due bottiglie di spumante secco (o prosecco),
due litri di vino bianco secco,
una bottiglia di acqua minerale gassata
(o un sifone di seltz),
venti gocce di Angostura,
qualche fettina d’arancia,
qualche scorzetta di limone
tagliata a spirale,
una decina di cubetti di ghiaccio.
Mettere in una zuppiera grande di vetro o in un altro recipiente della capacità di alme­no cinque litri le banane sbucciate e affet­tate, gli spicchi d’arancia, le pere a pezzet­tini, le ciliegine e le fragole. Versare sulla frutta lo spumante (o il prosecco) e il vino bianco ben freddi, aggiungere l’Angostura e l’acqua minerale (o il seltz) e far galleggiare sul tutto le fettine di arancia e le scorzette di limone. Al momento di offrire, unire i cubetti di ghiaccio e mescolare il tutto più volte.
Servire la « fruit cup » con un mestolo nei bicchieri da vino o anche nelle coppe da spumante, che si potranno disporre attorno alla zuppiera. Si saranno preparati anche degli spilloni (o dei lunghi stuzzicadenti di legno) e dei cucchiaini che serviranno per prendere la frutta dal bicchiere. È una bevanda che possono gustare anche i ragazzi, essendo a bassa gradazione alcoolica (4-5°); è inoltre di facile realizzazione e di grande effetto

ANALCOLICI

Gli analcolici sono drinks preparati con succhi di frutta o di agrumi, sciroppi di frutta, latte, ghiaccio tritato e frutta di stagione e allungati con acqua minerale o Soda. Si possono bere a tutte le ore del giorno.

EIDY

 

Dosi per una persona: 2 cucchiai di Orzata, 2 cucchiai di Granatina, latte freddo per riempire il bicchiere, 1 rametto di ribes.
In un bicchiere alto da bibita versate l’Orzata e la Granatina, mescolate, poi riempite il bicchiere con latte freddo. Decorate con il rametto di ribes messo a cavallo sul bordo del bicchiere. Raccomandiamo di usare latte ben gelato. Servite con cannuccia.

PETER PAN

Dosi per una persona: il succo di 1 arancia, 1 cucchiaino da tè di miele, 1 cucchiaino da tè di sciroppo di fragola, acqua minerale o Soda water gelata, 2 fragole, 1/2 fettina di arancia.
Filtrate il succo di arancia e versatelo in un alto bicchiere da bibita. Unitevi il miele, stemperandolo con un cucchiaino, poi lo sciroppo di fragola. Infine riempite il bicchiere con acqua minerale o Soda water gelata. Decorate l’analcolico con le due fragole e con la mezza fettina di arancia appoggiata a cavallo sull’orlo del bicchiere.

PIPPO

Dosi per una persona: 1 cucchiaio di sciroppo di lampone, il succo di 1/2 arancia, Dry Pompelmo Schweppes,1/2 banana, 1 ciliegina candita.
Preparate questo analcolico direttamente in un alto bicchiere da bibita. Versate lo sciroppo di lampone e il succo di arancia filtrato; riempite poi il bicchiere con Dry Pompelmo freddissimo e guarnite con la mezza banana. Su questa infilate uno spiedino decorativo da bar con sopra una ciliegina. Servite con doppia cannuccia.

TROPICAL

Dosi per una persona:
2 cucchiai di Orzata,
2 cucchiai di sciroppo di menta,
latte freddissimo per riempire il bicchiere.
Versate in un alto bicchiere da bibita l’Orzata e lo sciroppo di menta;mescolate
, poi riempite il bicchiere con latte freddo.
Servite con cannuccia questo gradevolissimo analcoolico.

ALCOOLICI

walpi-cocktailALASKA

Ingredienti:
3/4 di gin, 1/4 di Chartreuse gialla, alcuni cubetti di ghiaccio cristallino.
Mettere nello shaker il ghiaccio, il gin e la Chartreuse, agitare moderatamente per alcuni secondi, poi servite in un bicchiere da cocktail.

ALEXANDER

Ingredienti:
1/3 di Cognac, 1/3 di crema cacao, 1/3 di panna, 2-3 cubetti di ghiaccio cristallino.
Mettete nello shaker il ghiaccio, la panna fresca, la crema di cacao e il Cognac. Mescolate per qualche secondo, poi versate in un bicchiere da cocktail.

AMERICANO

Ingredienti:
2/3 di vermut rosso, 1/3 di bitter Campari, soda water o selz, alcuni cubetti di ghiaccio, una scorza di limone per decorare.
Mettete i cubetti di ghiaccio in un tumbler piccolo, versatevi sopra il Campari e il vermut e completate con la soda o il selz. Decorate con la buccia di limone.

ANGEL’S FACE

Ingredienti:
1/3 di dry gin, 1/3 di apricot brandy, 1/3 di Calvados, 3 cubetti di ghiaccio cristallino.
Mettete il ghiaccio nello shaker, aggiungete il gin, apricot brandy e Calvados: Agitate, quindi servite nei bicchieri da cocktail.

BETWEEN THE SHEETS

Ingredienti.
1/3 di brandy, 1/3 di rum bianco, 1/3 di Cointreau, 1 cucchiaio di succo d’arancia, 2-3 cubetti di ghiaccio cristallino.
Ponete il ghiaccio nello shaker. Aggiungete gli ingredienti nell’ordine descritto e shakerate bene. Travasate la miscela nel bicchiere da cocktail e servite.

BLOODY MARY

Ingredienti:
1/3 di vodka, 2/3 di succo di pomodoro, 2 gocce di Worcestershire, il succo di mezzo limone (facoltativo), ghiaccio tritato (facoltativo).
Versate il succo di pomodoro in un tumbler medio, aggiungete la Worcestershire e la vodka e mescolate. Volendo si può aggiungere il succo di limone e il ghiaccio tritato.

BLUE CHAMPAGNE

Ingredienti:
4 gocce di Blue Curacao, 1 flute di champagne o spumante brut a 6-8°C, una fettina d’arancia per decorare.
Fate roteare le gocce di Blue Curacao sulle pareti di un bicchiere tipo flute. Versatevi lo champagne o lo spumante. Decorate con la fettina d’arancia e servite.

BRONX

Ingredienti:
1/3 di dry gin, 1/3 di succo d’arancia, 1/6 di vermut dry, 1/6 di vermut rosso.
Mettete 3-4 cubetti di ghiaccio nello shaker, unite gin, vermut dry, vermut rosso, e il succo d’arancia. Agitate per qualche secondo. Servite in un bicchiere da cocktail doppio, filtrando la miscela.

josephineCHAMPAGNE COCKTAIL JOSEPHINE

Dosi per una persona:
1 bicchiere (flùte) di Champagne ben ghiacciato, 2 cucchiaini da tè di Mandarinetto Isolabella, 2 cucchiaini da tè di succo di uva nera.

CHAMPAGNE COCKTAIL

Ingredienti:
1 zolletta di zucchero, 1/2 gocce di angostura, 1/5 di brandy 4/5 di champagne o spumante brut a 6-8°C, una fettina d’arancia per decorare.
Ponete la zolletta di zucchero in un bicchiere tipo flute freddo e imbevetela con l’Angostura. Aggiungete il brandy e lo champagne. Decorate con la fettina d’arancia e servite.

CLOVER CLUB

Ingredienti:
2/3 di gin, 1/3 di granatina, il succo di mezzo limone, 1/2 di albume d’uovo, alcuni cubetti di ghiaccio cristallino.
Mettete nello shaker il ghiaccio, l’albume il gin e la granatina. Agitate per alcuni secondi e servite nel bicchiere da cocktail.

CUBA LIBRE

Ingredienti:
4 cucchiai di rum, il succo di 1/2 limone cedrato. Coca Cola, 2-3 cubetti di ghiaccio 2 fettine di limone per decorare.
Ponete i cubetti di ghiaccio in un tumbler alto, poi versate il rum e il succo di limone cedrato. Mescolate delicatamente con un cucchiaio lungo, completate con la Coca Cola e decorate con la fettina di limone infilata in un bastoncino da cocktail. Servite con la cannuccia. Un long drink molto amato dai giovani.

DAIQUIRI

Ingredienti:
3/4 di rum bianco, 1/4 di succo di limone, 4 gocce di sciroppo di zucchero, 3 cubetti di ghiaccio cristallino.
Ponete nello shaker i cubetti di ghiaccio aggiungete lo sciroppo di zucchero, il rum bianco e il succo di limone filtrato. Servite nel bicchiere da cocktail ben freddo.

fizzGIN FIZZ

Ingredienti:
4 cucchiai di dry gin, 2 cucchiai di succo di limone, 1 cucchiaio di sciroppo di zucchero, 1/2 albume, 1 cucchiaio di crema di menta, soda water, 4 cubetti di ghiaccio cristallino, foglioline di menta fresca e una fettina di limone per decorare.
Ponete il ghiaccio nello shaker, unite il bianco d’uovo, lo sciroppo di zucchero, la crema di menta, il gin e il succo di limone. Agitate per qualche secondo, quindi versate la miscela in un bicchiere capace. Completate con soda water e decorate con le foglioline di menta e la fettina di limone. Long drink dissetante molto diffuso.

JOHN COLLINS

Ingredienti:
1 zolletta di zucchero, 2 cucchiai di succo di limone, 4 cucchiai di gin, soda water, 3-4 cubetti di ghiaccio cristallino, una fetta di limone per decorare.
Ponete una zolletta di zucchero in un tumbler, aggiungete il succo di limone e mescolate fin quando lozucchero sarà completamente assorbito. Aggiungete i cubetti di ghiaccio, versate il gin e mescolate con delicatezza. Completate con soda water e decorate l’orlo del bicchiere con una fettina di limone.

LEO

Ingredienti:
4 cucchiai di brandy, 6 cucchiai di succo d’arancia, 2 cucchiai di amaretto di Saronno, soda water, 1 cucchiaino di bitter Campari, 2-3 cubetti di ghiaccio cristallino.
Ponete i cubetti di ghiaccio nello shaker. Aggiungete il brandy, l’amaretto e il succo d’arancia. Shakerate per qualche secondo. Versate nel bicchiere tipo tumbler alto. Completate con la soda water e con il bitter Campari. Mescolate e infine servite.

MANHATTAN

Ingredienti:
2/3 di canadian whisky, 1/3 di vermut rosso, una goccia di Angostura, 2 cubetti di ghiaccio frantumati, una ciliegina da cocktail e una scorza di limone per decorare.
Mettete il ghiaccio nel mixing-glass, poi versate il whisky, il vermut e l’Angostura. Mescolate con cura con la bacchetta o con il cucchiaio lungo. Travasate quindi nel bicchiere da cocktail aggiungete la ciliegina e la scorzetta di limone infilati in uno stecchino.

MARTINI DRY

Ingredienti:
3/4 di dry gin, 3/4 di vermut Martini dry, 3-4 cubetti di ghiaccio cristallino, una buccia di limone, un’oliva verde.
Versate i cubetti di ghiaccio nel mixing-glass. Aggiungete il gin e il vermut e mescolate per alcuni istanti. Servite nella coppetta da cocktail con l’oliva, strizzando sopra la scorzetta di limone.

MARTINI SWEET

Ingredienti:
2/3 di dry gin, 1/3 di vermut rosso, alcuni cubetti di ghiaccio, alcune gocce di orange bitter (facoltativo), una ciliegina.
Versate le gocce di orange bitter nel bicchiere e agitate. Mescolate nel mixing-glass il dry gin con il vermut rosso, con alcuni cubetti di ghiaccio. Versate nella coppetta da cocktail raffreddata e servite con la ciliegina.

MIMOSA

Ingredienti:
1/2 di spumante, 1/2 di succo d’arancia, uno spruzzo di sciroppo di zucchero
( se l’arancia lo richiede).
Versate lo spumante e il succo d’arancia (ghiacciato) direttamente nella flute, mescolate e servite senza aggiungere ghiaccio.

MINT JULEP

Ingredienti:
3 foglioline di menta fresca, !/2 cucchiaino di zucchero, 1 cucchiaio di soda water, 50 gr. di Bourbon whisky, 1 ramoscello di menta fresca per decorare.
Mettete le foglioline di menta e lo zucchero in un tumbler. Con un cucchiaino schiacciate la menta rigirandola assieme allo zucchero sulle pareti del bicchiere, poi eliminate la menta e fate sciogliere lo zucchero nell’acqua di soda che aggiungerete subito dopo. Quindi unite 2-3 cubetti di ghiaccio tritato e versate il whisky senza mescolare. Decorate con il ramoscello di menta e infine servite.

NEGRONI

Ingredienti:
1/3 di dry gin, 1/3 di bitter Campari, 1/3 di vermut rosso, 1/2 fetta d’arancia, 1 cubetto di ghiaccio cristallino.
Mettete nel tumbler il ghiaccio e versatevi sopra il gin, il bitter e il vermut. Mescolate accuratamente con un cucchiaio lungo. Servite decorando con una mezza fetta d’arancia.

OLD FASHIONED

Ingredienti:
1 zolletta di zucchero, 1-2 gocce di Angostura, 50 gr. di whisky, 1-2 cubetti di ghiaccio cristallino.
Ponete la zolletta di zucchero in un bicchiere tipo old fashioned (un tumbler piccolo) e imbevetela con l’Angostura. Mescolate con cura facendo sciogliere lo zucchero. Aggiungete i cubetti di ghiaccio e mescolate nuovamente. Quindi versate il whisky e servite.

OLD PAL

Ingredienti:
1/3 di whisky canadese, 1/3 di vermut dry, 1/3 di bitter Campari, alcuni cubetti di ghiaccio cristallino.
Mettete il ghiaccio, il whisky, il vermut e il Campari nel mixer, mescolate e versate filtrando in un tumbler medio.

ORANGE BLOSSOM

Ingredienti:
1/2 di dry gin, 1/2 succo d’arancia, 4 cubetti di ghiaccio cristallino.
Mettete il ghiaccio nello shaker. Versate il succo d’arancia passato nel colino e unite il gin. Agitate per alcuni secondi e servite nel bicchiere doppio da cocktail.

PARADISE

Ingredienti:
2/4 di dry gin, 1/4 di apricot brandy, 1/4 di succo d’arancia e di limone, 2-3 cubetti di ghiaccio, una fettina d’arancia e una fettina di limone per decorare.
Ponete i cubetti di ghiaccio nello shaker, aggiungete il gin, l’apricot brandy e il succo d’arancia e di limone. Agitate per alcuni secondi. Servite nei bicchieri da cocktail, decorando con le fettine d’arancia e di limone.

ROB ROY

Ingredienti:
1/2 di Scotch whisky, 1/2 di vermut rosso, 1-2 gocce di Angostura, 2-3 cubetti di ghiaccio cristallino, una spirale di buccia d’arancia per decorare.
Si prepara nel mixing-glass, mescolando i cubetti di ghiaccio con il whisky, il vermut e l’Angostura. Si versa in un bicchiere da cocktail decorando con la spirale.

SIDECAR

Ingredienti:
2/4 di brandy, 1/4 di Cointreau, 1/4 di succo di limone, 2-3 cubetti di ghiaccio, una spirale di buccia di limone per decorare.
Mettete i cubetti di ghiaccio nello shaker, aggiungete il brandy, il Cointreau e il succo di limone. Shakerate, versate in un bicchiere da cocktail e servite.

WHISKY SOUR

Ingredienti:
2-3 cucchiaini di succo di limone, una zolletta di zucchero, 50 gr. di whisky, alcuni cubetti di ghiaccio frantumati.
Versate in un tumber il succo di limone, la zolletta di zucchero e mescolate fin quando lo zucchero sarà sciolto completamente. Aggiungete qualche cubetto di ghiaccio frantumato. Unite il whisky e mescolate delicatamente.

WHITE LADY

Ingredienti:
2/4 di dry gin, 1/4 di Cointreau, 1/4 di succo di limone, 3 cubetti di ghiaccio cristallino.
Mettete il ghiaccio nello shaker. Versate il gin, il Cointreau, il succo di limone. Shakerate, travasate nei bicchieri da cocktail e servite.
Cocktail ed altre bevande Franco Zingales